Vacanza lavoro

Home » Il rifugio » Vacanza lavoro

Il rifugio Taramelli, per la sua conduzione estiva, si avvale della collaborazione di volontari che si alternano sotto forma di gruppi di lavoro settimanali. Il gestore provvederà ad affidare loro i compiti da svolgere durante la giornata consentendo così agli interessati di vivere questa fantastica esperienza di lavoro in montagna.
Trattandosi di lavoro volontario non è previsto alcun compenso economico al di là del vitto e dell’alloggio gratuito. Nei momenti liberi non mancheranno le opportunità per fare interessanti escursioni nei dintorni e vivere una settimana a stretto contatto con la montagna.
Non è richiesta nessuna competenza particolare se non tanta voglia di fare e l’iscrizione ad una sezione del CAI o della SAT.

E’ possibile contattare il gestore per concordare il periodo in cui svolgere la vacanza-lavoro all’indirizzo mail vacanzalavoro@rifugiotaramelli.it o al numero
340 2781536.

FAQ
Di seguito si riportano le risposte alle più frequenti domande che, negli ultimi anni, abbiamo ricevuto in merito alle vacanze-lavoro.

  1. In che periodo si svolge l’attività?
    Il periodo di volontariato al rifugio si svolge nel periodo di apertura del rifugio, da giugno a settembre.
  2. Sono da solo, posso partecipare?
    Ma certo! Anzi, potrebbe essere l’occasione per conoscere nuove persone.
  3. Che attività dovrò svolgere al rifugio?
    L’attività è molto varia: dalle pulizie, alla cucina, al servizio ai tavoli, il tutto per un periodo da concordare con il gestore, in funzione delle esigenze della gestione e delle proprie. Comunque è anche una vacanza!
  4. Quanto mi pagano?
    Non è prevista nessuna remunerazione! È una vacanza-lavoro basata su uno scambio: attività volontaristica di supporto al gestore in cambio di vitto e alloggio e possibilità di gestirsi il tempo libero in montagna. Unico requisito è l’iscrizione ad una sezione del CAI o della SAT.
  5. Dove dormirò?
    La sistemazione è presso il rifugio, normalmente in camerata con gli altri volontari che partecipano alla gestione. I servizi base ci sono tutti, compresa la possibilità di fare la doccia.
  6. Non sono uno studente universitario e quindi non posso partecipare?
    Non è necessario essere universitari per partecipare all’iniziativa. Basta la voglia di fare questa nuova avventura! L’unico requisito formale richiesto è l’iscrizione al CAI/SAT.
  7. Cosa mi devo portare come bagaglio?
    Il rifugio si trova a 2046 m, quindi il tempo può essere molto vario, dal sole che brucia all’improvvisa nevicata.
    Per tutti i giorni è meglio avere con sé abbigliamento comodo da poter utilizzare nelle varie attività di gestione del rifugio (pantaloni, magliette, scarpe da ginnastica) e qualche capo d’abbigliamento più pesante (pile) per la sera e le (purtroppo!) giornate di brutto tempo.
    Per l’attività in cucina è necessario avere qualcosa per coprire la testa tipo cappellino, foulard o bandana.
    Per il tempo libero l’attrezzatura da montagna: scarponcini, ma anche materiale da roccia potranno essere utilizzati durante le escursioni o arrampicate nei dintorni del rifugio.  Non dimenticarti macchina fotografica e qualche buon libro!
    Non vale comunque la pena di caricarsi eccessivamente di vestiti, perché c’è abbondante acqua calda prodotta da fonti rinnovabili e la lavatrice viene usata quotidianamente.
    Il rifugio si raggiunge solo a piedi, quindi è necessario venire con uno zaino.
  8. C’è anche l’asciugacapelli?
    Sì.

 

Share Button
Page 1 of 11
13 Comments
  1. Maria Elena Antinori 5 maggio 2015 at 17:48

    Studentessa universitaria, disponibile principalmente ad Agosto.
    Buona conoscenza della lingua inglese.

    • Nicola Albertini 8 maggio 2015 at 10:27

      Ciao!
      Ti ho scritto un’email per metterci d’accordo.

  2. Fra82 13 giugno 2015 at 12:02

    Salve,
    sono una giovane professionista di 33 anni, ho una buona conoscenza della lingua inglese e so esprimermi in francese, sarei disponibile ad effettuare un periodo di vacanza – lavoro presso la sua struttura, posso garantire una disponibilità di 15 giorni circa (due settimane) nel mese di Agosto, la mia personale preferenza sarebbe per il periodo 5-19 ma è un periodo trattabile, nel senso che posso con flessibilità venire incontro alle sue esigenze, qualora sia possibile trovare un accordo. Non ho mai lavorato in una struttura ricettiva ma imparo molto velocemente, sono disponibile ad effettuare qualsiasi tipo di lavoro. Il mio interesse nasce poichè sono appassionata di montagna e l’anno scorso ho avuto l’opportunità di visitare le Dolomiti (Val di Fassa) rimanendone innamorata. Mi interesserebbe imparare i fondamentali della gestione di strutture ricettive, in special modo montane. Non temo di ‘sporcarmi le mani’ con lavori pesanti. Nella vita di tutti i giorni, lavoro come consulente aziendale (free lance). In attesa di un suo gentile riscontro, i miei migliori auguri.

  3. Lussi 15 giugno 2015 at 21:33

    Ciao,
    ti ho risposto via mail!

  4. Lussi 11 luglio 2015 at 10:37

    Ciao,
    abbiamo provato a risponderti via mail, ma ci torna indietro..
    prova a contattarci via mail a vacanzalavoro@rifugiotaramelli.it oppure al numero 360879719.
    Grazie!

  5. Tommaso 10 luglio 2016 at 16:34

    Ciao Nicola, segui il tuo istinto: Lonigo e’ in provincia di Vicenza… Buon lavoro, se potro’ faro’ un salto (si fa per dire) da Voi.

  6. QuAnto 13 luglio 2016 at 20:43

    Salve,ho scritto una mail per la vacanza lavoro..vorrei sapere se è arrivata..grazie!

  7. Luca 24 luglio 2016 at 23:18

    Salve, le ho inviato tramite mail la mia richiesta. Spero di essere ancora in tempo per aderire all’attività quest’anno.
    Grazie ancora per questa interessante offerta di vacanza-lavoro. Distinti saluti.

  8. cristina 3 maggio 2017 at 08:13

    Buongiorno ho mandato una mail perchè mio figlio sarebbe interessato alla vacanza lavoro.
    Spero in una Vostra gentile risposta
    Saluti
    Cristina

  9. Alessandra Crovetti 5 giugno 2017 at 16:13

    ciao, vorrei mandarvi mio figlio Guido, studente di Liceo, 19 anni, bello alto e con breve esperienza di cameriere a York. parla benino inglese e francese e ama la montagna (15-21 gg tra luglio e agosto). Che ne pensate?
    P.S: scrivo io perché lui è a fare esami per tutta la settimana!
    Alessandra

  10. Catalina 21 luglio 2017 at 20:18

    Salve , ho scritto una mail perché sarei interessata a partecipare, spero sia arrivata!

  11. alice 26 luglio 2017 at 12:11

    Ciao! ho inviato una mail perché sono molto interessata a partecipare! Aspetto risposta 🙂

  12. carlo 31 luglio 2017 at 10:23

    offro manutenzione idraulica elettrica meccanica fabbro piccola muratura pc cucina , in cambio di vitto e alloggio mi cucino e riassetto da solo

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta", permetti il loro utilizzo.

Chiudi